Alma Rosé

Alma Rosé è una Compagnia teatrale “urbana”, fortemente radicata sul territorio e che ha fatto della Città il proprio Palcoscenico, creando un nuovo modello di diffusione dei propri spettacoli in tutto il territorio metropolitano, attraverso la collaborazione oltre che con i Teatri anche con realtà del sociale, della cultura e del lavoro.
In questa nuova circuitazione che scardina i tragitti abituali il Pubblico è coinvolto non solo come spettatore, ma come “viaggiatore” metropolitano che va a incontrare e vivere nuovi luoghi e realtà che hanno una grande forza aggregativa. Una sorta di riappropriazione del territorio attraverso il Teatro.
La sua tournée di spettacoli e di incursioni urbane si chiama Giro della Città ( Premio Hystrio- Provincia di Milano 2008) Dal 2005 ad oggi ogni anno si rinnova, la sua forza sta oltre che nella proposta artistica anche nel mettere insieme esperienze diverse per creare Appuntamenti teatrali che ridisegnano con lo spettatore la geografia della Città.
La sua Produzione Artistica racconta il Presente. Partendo da interviste, storie, persone, luoghi la Compagnia racconta il mondo che ci circonda e le sue 1 trasformazioni, unisce nei suoi spettacoli storie personali e destini collettivi.
Alma Rosé è un ensemble con una forte vocazione al teatro di inchiesta, al rapporto empatico e diretto col Pubblico e con il territorio, alla ricerca sempre nuova di percorsi non convenzionali di diffusione del teatro.
Il 7 dicembre 2016 la compagnia teatrale, in occasione dei suoi vent’anni di attività, ha ricevuto presso il Teatro Dal Verme di Milano l’Attestato di Civica Benemerenza – Ambrogino D’Oro.
E’ composta dai suoi fondatori Manuel Ferreira, Annabella Di Costanzo, Elena Lolli e da collaboratori stabili, che operano insieme attraverso una struttura consolidata.