Dichiarazioni di Pace: prima mostra alla Casa della Memoria

 

ottobre 2017 – giugno 2018
Mostra itinerante di pittori e poeti contro guerre e violenza a cura di Giorgio Seveso
Promotori: Comitato Artisti e Resistenze dell’ANPI provinciale, Milano e Associazione Le Belle Arti, Milano
7-22 ottobre alla Casa della Memoria (via Confalonieri 14, Milano)
INAUGURAZIONE sabato 7 ottobre alle ore 18.00

FotoOpere di Bianca Orsi

Sabato 7 ottobre alle ore 18.00 presso la Casa della Memoria di Milano verrà inaugurata la prima di una lunga serie di appuntamenti della mostra DICHIARAZIONI DI PACE – Pittori e Poeti contro guerre e violenza”, a cura di Giorgio Seveso.
Una rassegna itinerante d’arte e  poesia contemporanee dedicata al tema della pace che nel corso dell’anno avrà sede in diversi comuni della Città Metropolitana e della Lombardia.All’inaugurazione di questo esteso progetto interverranno:
Il Presidente dell’ANPI Provinciale di Milano 

Roberto Cenati,
Il Curatore dell’iniziativa Giorgio Seveso,
Il Presidente dell’Associazione Le Belle Arti Camillo Dedori.La necessità della pace non è un dato scontato, e va costantemente richiamata, ogni volta va proclamata con il massimo di forza possibile contro l’assopimento delle coscienze. Oltre al messaggio pacifista della rassegna, ogni esposizione porterà con sè diverse iniziative ed eventi a favore del pubblico.

L’esposizione presso la Casa della Memoria sarà visitabile dal 7 al 22 ottobre. Tra le opere esposte, vi saranno anche tre sculture di

Bianca Orsi, testimonianza postuma di una vita d’arte spesa contro ogni violenza.Visite: Ingresso gratuito. La mostra sarà visitabile fino al 22 Ottobre
Orari:  da lunedì a domenica 9.00 – 17.00
Visite guidate:   su richiesta info.lebellearti@fastwebnet.it

In occasione della giornata FAI d’autunno, domenica 15 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.00 sarà possibile visitare la mostra e la Casa della Memoria con l’ausilio delle guide FAI.

Clicca qui per sapere di più sul progetto, sul calendario delle esposizioni previste e sugli artisti in mostra.