EMPATIE/CONTAMINAZIONI : prima tappa

 

A cura di Sara Bodini, Patrizia Foglia, Renato Galbusera, Diego Galizzi, Ivan Pengo.
Sala Colonne – Fabbrica del Vapore, Via Procaccini Milano
13-22 dicembre 2018; Inaugurazione 13 dicembre, ore 18.00

Foto

Inaugura il 13 dicembre 2018, presso la Sala Colonne della Fabbrica del Vapore, la prima tappa del progetto itinerante Empatie/Contaminazioni. Dialoghi tra materia e segno, promosso dall’Associazione Culturale Le Belle Arti – Progetto Artepassante, in collaborazione con il Museo Civico Floriano Bodini e l’Associazione Milanoprintmakers. Con il contributo di Regione Lombardia e il Patrocinio del Comune di Milano, il progetto si inserisce a pieno titolo nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

Il progetto Empatie/Contaminazioni. Dialoghi tra materia e segno parte da un’analisi approfondita delle rilevanze linguistiche e delle tangenze culturali tra scultura e incisione prendendo in considerazione quattro artisti, Azuma, Bodini, Marini e Messina, quattro scultori per i quali il legame con il territorio lombardo, e con la città di Milano, è stato determinante per le giovani generazioni di artisti che ne hanno interpretato il profondo sentimento creativo.
Quaranta incisori contemporanei, selezionati da un comitato scientifico composto da Patrizia Foglia, Renato Galbusera, Diego Galizzi e Ivan Pengo, sono stati chiamati a confrontarsi con l’opera dei quattro maestri, creando un ideale percorso che unisce allievi e maestri. Quattro le sezioni della mostra, ognuna delle quali presenterà un’opera scultorea di uno dei quattro maestri, accompagnata dalle incisioni a lui ispirate. Punto di forza del progetto è la volontà di coinvolgere il pubblico in un’esperienza laboratoriale di alfabetizzazione, conoscenza e condivisione delle peculiarità del mezzo incisorio. La mostra avrà carattere itinerante e sarà, successivamente, ospitata presso i Musei Civici di Pavia, il Museo Civico Floriano Bodini di Gemonio, Palazzo Cittadini Stampa di Abbiategrasso.


A completamento del progetto, sono stati studiati da Milano Printmakers workshop a partecipazione gratuita destinati a fasce diverse, che si terranno nelle sedi espositive o in sedi limitrofe.
Particolare attenzione è stata riservata alla ricerca di nuovi target, con iniziative mirate all’integrazione e all’inclusione: studenti, migranti, persone diversamente abili. Saranno proposti eventi laboratoriali legati alla stimolazione tattile, in collaborazione con associazioni attive sul territorio.
La mostra sarà accompagnata da un catalogo edito da Poliartes Edizioni, su progetto grafico di Andrea Fumagalli, realizzato con tecniche ecosostenibili e una veste grafica che ne renderà possibile la riproposizione nelle diverse sedi espositive.Inaugurazione 13 dicembre, ore 18.00
Ore 17.00 laboratorio di grafica per bambini
Ore 18.00 inaugurazione e presentazione della mostra
Gli artisti incisori saranno disponibili per approfondire tecniche e processi creativi
Orari successivi all’inaugurazione
da martedì a domenica 10.30-13.00 / 15.00-18.30

Scarica di seguito le informazioni su workshop ed eventi collaterali all’esposizione della Fabbrica del Vapore

workshop_empatiecontaminazioni.pdf
File Size: 187 kb
File Type: pdf

Scarica file