La Dual Band: presentazione stagione 2019-2020

Venerdì 27 settembre dalle ore 12.30 alle ore 14.00
La Dual Band nel Cielo Sotto Milano, Stazione Vittoria del Passante Ferroviario

Consulta la stagione completa:

DI TUTTI I COLORI
 
Di tutti i colori come la tavolozza imprevedibile della vita.
Di tutti i colori come il teatro, che fa finta di fare finta.
Di tutti i colori come la musica, che sa rendere arte anche il suono più umile.
Di tutti i colori come succede nelle storie, e nella Storia.
Di tutti i colori come gli animaletti strampalati di Fabrice Dubosc.
Di tutti i colori come la bandiera della pace e degli uguali diritti.
Di tutti i colori come la pelle degli esseri umani.
Di tutti i colori perché i nostri occhi ne hanno bisogno.
Di tutti i colori perché ve ne faremo vedere di tutti i colori.
 
Questa è la  quarta stagione del Cielo sotto Milano . Il 27 settembre presenteremo 32 spettacoli: 16 nostri tra concerti-racconto, incontri e spettacoli musicali e di prosa in italiano e in inglese – tra cui 8 nuovi – e 16 ospitalità.
 
Due filoni caratterizzano il nostro cartellone: il racconto dei classici della musica, della letteratura e del teatro, e il concerto vocale comico, quel pastiche fra musica e teatro impreziosito dalla risata, da sempre cifra distintiva della Dual Band. Da Shakespeare ai Beatles, da Beethoven a Dickens, da Beckett a Schumann, sempre ci piace lavorare – ma soprattutto divertire e sorprendere noi stessi e gli spettatori – con i classici. Perché? Perché un classico, per dirla con Calvino, è “quello che non può esserti indifferente e che ti serve per definire te stesso in rapporto, e magari in contrasto, con lui”. I classici per vivere meglio, dunque: per vivere di più noi stessi e il mondo.


 
E poi, dato il bilinguismo di origine della maggior parte della compagnia, la Dual Band mette in scena il teatro inglese in lingua originale, offrendo un’esperienza quasi unica nel panorama teatrale milanese.
 
Protagonista delle due produzioni principali sarà la dicotomia odio-amore. Con una forte preferenza per l’amore. In questo momento di eccessi, in cui i toni sono alti anche quando ci sarebbe bisogno di stare in silenzio e riflettere per costruire un futuro migliore, vogliamo aprire l’orologio ed esaminare da vicino – ridendo e in musica, come piace a noi – le molle dell’odio online; che ci porta all’altro fil rouge che percorrerà questa stagione multicolore: il necessario, pressante distinguo fra la Storia, maestra del presente, e le storie inventate ad hoc per distorcere i fatti e manipolare l’opinione pubblica: le fake news.


fra Argentina e Italia insieme a Manuel Ferreira. Ma non è finita! Triplo appuntamento con Fatti di Storia di Davide Verazzani: insieme a lui parliamo della leggenda che aleggia attorno a Paul McCartney e alla sua “morte”, ma anche degli Sforza e, per la Giornata della Memoria, di Johann Trollmann, eroico pugile sinti che sfidò apertamente la follia nazista. E non è ancora tutto! Torna da noi il grande clown russo Vladimir Olshansky con uno spettacolo tutto nuovo, Spazzatura Man; mentre abbiamo la gioia di ospitare per la prima volta a Milano da Odessa uno straordinario ensemble di mimi, i Dek.Ru. E poi ci aspettano Don Chisciotte, che rivive nella sua stupenda lingua d’origine con Paola Morales, e lo strabiliante tenore Marco Beasley che percorrerà le sue doppie radici anglo-napoletane da Purcell a Pino Daniele; e poi infine il teatro civile di Paolo Di Stefano e Leonardo De Colle, alle prese con una morte misteriosa e sospetti di nonnismo.
 
Ah, e, rivoluzione epocale (e non facile!), saremo plastic-free! A tutti i nostri iscritti regaleremo un bicchierino pieghevole, tutto morbido e colorato, e soprattutto riutilizzabile, per fare festa insieme come sempre dopo gli spettacoli senza danneggiare troppo il pianeta. Insomma, vi attendiamo con gioia. Per farvene vedere di tutti i colori.
Buona stagione a tutti!
Chiudi il menu

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.
Per maggiori informazioni in merito alle modalità di trattamento e alle opzioni di opt-out, si rimanda alla nostra Privacy Notice.

Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.