Sotterranea  – L’arte oltre la superficie

 

Bipersonale di Alessandro Pasotti e Antonio Tommasini
Spazio ArTéGalleria Artepassante – Stazione Vittoria del Passante Ferroviario di Milano
18 marzo – 6 aprile 2018; Inaugurazione domenica 18 marzo alle ore 17.30

Foto“Gioconda” – Antonio Tommasini

Dal 18 marzo al 6 aprile 2018 lo spazio ArTèGalleria del passante di Porta Vittoria ospita la bipersonale “Sotterranea – L’arte oltre la superficie”. 

La mostra mette a confronto due artisti: Alessandro Pasotti, classe 1973, figlio del gesto grafico istintivo strutturato nella profondità della materia e da Antonio Tommasini, classe 1958, esponente pulsante di un rinato Espressionismo figurativo impegnato nella rivisitazione dell’essere.

La mostra si articola sotto la città, lungo il passante, gettando le sue radici cromatiche nel profondo, per poi slanciarsi oltre la superficie a germogliare, irradiando il quotidiano di una nuova rigenerante essenza creativa. Il resto è futuro.

Mostra ad accesso libero, visitabile dal lunedì al venerdì ore 14.30-19.00.
INAUGURAZIONE: domenica 18 marzo alle ore 17.30.