Sanremo 2025, dietrofront del volto Mediaset: “Pier Silvio mi ha…”

Sono tanti i nomi dei possibili conduttori del Festival di Sanremo 2025 e fra questi c’è anche quello di un volto molto amato della Mediaset.

Dopo 5 fortunatissime edizioni del Festival di Sanremo, Amadeus, che ha condotto la kermesse musicale dal 2020 al 2024, ha deciso di abbandonare la Rai per sbarcare sul Nove. Questa è stata una decisione che ha fatto soffrire i tanti telespettatori che hanno seguito con amore e passione le ultime edizioni del Festival, capaci di catalizzare l’attenzione anche di un pubblico giovane, a differenza di quanto succedeva prima.

Sanremo 2025: il volto Mediaset che potrebbe condurlo
Fra i nomi dei possibili conduttori del prossimo Festival di Sanremo 2025 c’è quello di un conduttore Mediaset – (Artepassante.it)

Purtroppo, dopo l’addio di Amadeus alla Rai, bisogna trovare un sostituto degno per il ruolo di conduttore del Festival di Sanremo. Negli ultimi giorni sono stati fatti tanti i nomi, primo fra tutti quello di Carlo Conti. Ma c’è anche il nome di un altro volto noto di Mediaset che pare possa essere il nuovo mattatore dal palco dell’Ariston. Ecco chi è.

Il volto Mediaset candidato per presentare il Festival di Sanremo 2025

Fra i nomi dei possibili conduttori del prossimo Festival di Sanremo, oltre a quello di Carlo Conti, ci sono quelli di Alessandro Cattelan e anche di un volto noto dell’azienda Mediaset.

Sanremo 2025: le parole di Gerry Scotti
Gerry Scotti ha dichiarato che non gli è arrivata alcuna proposta per il prossimo Festival di Sanremo- (Ansa: foto) – (Artepassante.it)

Si tratta di Gerry Scotti che ha confessato di non aver ancora ricevuto una proposta formale dalla Rai per la conduzione della famosa kermesse musicale ma di aver ottenuto il lasciapassare da Piersilvio Berlusconi.

Le sue parole sono state: Mediaset mi ha già detto che possono fare tranquillamente il Festival di Sanremo. Perché quando ci sarà un proposta seria il mio editore nella sua persona di Piersilvio Berlusconi, mi ha già detto che in quel caso mi darebbe sicuramente il permesso. Il fatto è che finora non ho mai ricevuto una proposta seria, quindi non ho mai dovuto chiedere il permesso, semplice. Sul tempo che mi sono dato? Beh Vianello l’ha condotto a 76 anni, quindi c’è tempo.

Dunque Gerry Scotti è potenzialmente pronto a condurre il Festival di Sanremo, se dovesse arrivare una proposta dalla Rai e ha anche l’ok da parte della Mediaset. Tuttavia non ha fretta, anche perché ora ha iniziato a condurre, nel preserale di Canale 5, “La ruota della fortuna”, famoso gioco guidato dall’indimenticabile Mike Buongiorno. Accanto a lui Samira Lui, volto dell’ultima edizione del Grande Fratello.

In cantiere il conduttore Mediaset ha numerosi altri progetti televisivi. Scotti ha infatti detto: Torna Caduta libera che avrà delle novità, proprio in questi giorni ci stiamo lavorando. Poi torna Tu sì che vales che cominceremo a registrare come di consueto a luglio. Poi torna Io canto. Adesso Michelle sta facendo Io canto Family ma in autunno torneremo appunto con una nuova edizione di Generatiob. Per cui direi che basta e avanza. Aggiungo poi che stiamo lavorando anche ad una nuova edizione di Chi vuol essere milionario, ma ci sarà un bel restyling anche per questo programma, che potrebbe tornare fra la fine dell’anno e l’inizio del 2025.

Dunque Gerry è attualmente molto impegnato professionalmente ma se dovesse arrivare una proposta della Rai per la sua conduzione al Festival di Sanremo 2025, la sua risposta sarebbe quasi sicuramente sì, anche con il ben volere della Mediaset e di Piersilvio Berlusconi.

Impostazioni privacy