IKEA, arrivano le mini case: 25 metri quadri e un prezzo che fa brillare gli occhi a chiunque

Dopo tanto parlarne, le mini case IKEA sono arrivate anche da noi. Ecco quanto costano e perché stanno già facendo sognare tutti.

Chi conosce e ama IKEA avrà sicuramente già sentito parlare del progetto delle mini case dove andare a vivere. Un’idea della quale si parla da molto ma che è finalmente diventata realtà anche in Italia. Sono infatti arrivate le prime case da 25 metri quadri e con un prezzo davvero invitante.

Arrivano le mini case Ikea, quanto costano
Ikea: arrivano le mini case – (Foto: Editorially Srl)- (Artepassante.it)

Tanto da far sognare più persone e da spingere a prendere in considerazione l’idea di prenderne una. Ma come sono fatte, queste case? Ecco tutto quello che c’è da sapere per conoscerle meglio e per prendere in considerazione la possibile idea di abitare in una di esse.

Arrivano le mini case IKEA: cosa sapere a riguardo

Si chiamano mini house, sono case piccole, sostenibili e super accoglienti e, ovviamente, sono IKEA. Un progetto del quale si è parlato a lungo e che, finalmente, è diventato realtà. Le mini case, si chiamano così perché sono davvero piccole. La superficie totale è infatti di 25 metri quadri. Sono realizzate in legno e metallo e sono facilmente trasportabili. Dal design molto semplice, sono arredabili con i mobili dell’azienda svedese, che dimostra da sempre come una pianta regolare sia in grado di regalare una casa da sogno anche in pochi metri quadrati.

Mini case Ikea: come sono fatte
Come sono fatte e quanto costano le mini case Ikea – (Foto: Canva)- (Artepassante.it)

Basta, infatti, recarsi in un qualsiasi negozio IKEA per visionare dei prototipi di mini appartamenti curati nei mini particolari e più che mai vivibili. Un’idea che è stata usata per dar vita alle mini case che sono mini anche nel costo. Questo è infatti pari a 43mila euro per la versione base. Ovviamente, almeno per ora, si tratta di case su ruote, che oltre a essere pratiche sono anche green. Perfette, quindi, per chi sogna di vivere nella natura o per chi ne desidera una, con la quale spostarsi sempre e andare in giro, senza rinunciare al comfort di una casa.

L’idea ha già entusiasmato diverse persone e soprattutto quelle che attendevano da tempo la possibilità di vederle da vicino e di muoversi al loro interno. Ora, non resta che capire, se e quando, sarà possibile vederne anche di più grandi e magari senza ruote, perfette quindi per chi vuole qualcosa di stabile ma dalla pianta super regolare e quindi più che mai semplice da arredare in ogni metro quadro disponibile. Un progetto che non è del tutto da escludere visto il successo che IKEA ha da sempre quando si tratta di casa e di vivere bene.

Impostazioni privacy