Vecchio materasso, non buttarlo: puoi riciclarlo in modo originale in altre parti della casa

Se hai un vecchio materasso adesso potrai riciclarlo in maniera originale. Non buttarlo, potrà tornare utile in altre parti della casa.

A tutti in casa può capitare di accumulare oggetti vecchi, come possono essere accessori, mobili, ma anche addirittura dei materassi. Quest’ultimi, infatti, potrebbero durare davvero anni, prima o poi però arriverà il momento, in cui bisogna disfarsene.

Vecchio materasso: puoi riciclarlo in modo originale
Se hai un vecchio materasso in casa, ora puoi riciclarlo – (Artepassante.it)

A tutti la prima idea che viene in mente è sicuramente quella di portarli nelle isole ecologiche o nei centri di raccolta della propria zona. Questo perché stiamo parlando comunque di rifiuti che sono ingombranti, e non poco.

Allo stesso tempo in pochi sanno che anche i materassi possono essere riciclati in maniera originale e creativa. Ovviamente non stiamo parlando dell’intero oggetto, ma solamente del recupero della parte interna. Infatti a secondo dei modelli, questa può essere costituita da vari materiali. Tra questi troviamo; la schiuma di poliuretano e lattice di gomma. Specialmente quelli in memory foam sono particolarmente facili da tagliare ed oggi vedremo come recuperare il materiale interno.

Vecchio materasso, ora puoi riciclarlo in maniera originale e differente: le migliori idee

Se possiedi un vecchio materasso che stai per sostituire, anziché gettarlo via, considera di riciclarlo in modo creativo. Esistono numerose idee fai da te che ti consentono di dare una seconda vita al tuo materasso, trasformandolo in utili e originali oggetti per la casa.

Vecchio materasso: puoi riciclarlo in maniera creativa
Come riciclare il tuo vecchio materasso in maniera creativa – (Artepassante.it)

Di seguito alcune idee geniali da prendere in seria considerazione:

  • Letto per animali domestici – Trasforma il tuo vecchio materasso in un comodo letto per i tuoi amici pelosi. Taglia il materasso con cura utilizzando forbici elettriche o un seghetto, quindi copri la porzione tagliata con un lenzuolo o una stoffa riciclata. Alternativamente, puoi triturare la schiuma interna del materasso e inserirla in una federa per creare un morbido cuscino fai da te per i tuoi animali domestici.
  • Materasso per divanetto da giardino – Se il tuo vecchio materasso è in memory foam, perché non trasformarlo in un comodo materassino per il tuo divanetto da giardino? Taglia il materasso su misura con un seghetto affilato e rivestilo con una bella stoffa, quindi posizionalo sopra al divano per un tocco di comfort aggiuntivo durante le tue serate all’aperto.
  • Materassino da campeggio – Utilizza il vecchio materasso in memory foam per creare un pratico materassino da campeggio senza spendere nulla. Taglia la parte interna del materasso con cura e rivestila con della stoffa resistente, quindi posizionalo sotto al tuo sacco a pelo per un riposo confortevole durante le tue avventure all’aria aperta.
  • Cuscino da viaggio – Taglia la parte interna del materasso per ottenere la forma di un cuscino e rivestila con una federa o della stoffa riciclata. In pochi passaggi, avrai creato un comodo cuscino da viaggio perfetto per accompagnarti durante i tuoi spostamenti.
  • Testata letto – Riutilizza il memory foam del materasso per realizzare una elegante testata per il tuo letto. Taglia il materasso e incollalo su una tavola di compensato, quindi rivestilo con il tessuto che preferisci. La testata così realizzata aggiungerà un tocco di stile al tuo spazio e potrà essere facilmente fissata al muro dietro al letto.

Prima di riciclarlo dovrai essere sempre cauto durante il taglio del materasso. Per farlo, dovrai utilizzare gli strumenti appropriati per garantire la tua sicurezza. Con un po’ di creatività e manualità, puoi trasformare il tuo vecchio materasso in utili e originali oggetti per la casa, contribuendo anche alla riduzione dei rifiuti e al riciclo dei materiali.

Impostazioni privacy