Casa al mare con poco spazio? Ecco le idee giuste per arredarla con stile

La casa al mare è sempre un’oasi di gioia e di relax ma di solito è di piccole dimensioni: quali sono le scelte top per arredarla?

Uno dei principi da seguire per arredare una casa con successo è sempre tener presente il contesto, in cui la casa in questione si trova ubicata. In questo modo si potrà realizzare un arredo in grado di richiamare gli elementi naturali e architettonici presenti all’esterno della casa, creando un ambiente domestico perfettamente integrato nell’ambiente esterno.

Consigli arredare casa al mare
Come si arreda una casa al mare? – (Artepassante.it)

Per fare un esempio, è naturale immaginare una baita in mezzo al bosco arredata utilizzando molto legno, così come le case di mare sono spesso arredate con colori che richiamano l’azzurro. 

Il segreto per arredare una casa davvero bella però è riuscire a integrare elementi in grado di richiamare il contesto in cui sorge l’abitazione con uno stile d’arredo che sia funzionale e pratico, soprattutto tenendo in considerazione le dimensioni piuttosto ridotte che spesso caratterizzano le seconde case.

I consigli per arredare una piccola casa al mare

I colori chiari sono i principali alleati per chi si presta ad arredare una casa al mare. I colori chiari, infatti, aumentano visivamente l’ampiezza degli ambienti e contribuiscono a riflettere la luce che entra dall’esterno e che spesso è uno dei punti di forza principali delle case di questo tipo.

Consigli per arredare casa al mare
Veranda con azzurri polverosi e legno chiaro – (Artepassante.it)

Via libera quindi al bianco gesso, sia nella classica finitura opaca per le pareti, sia nelle finiture lucide che aiutano a moltiplicare i riflessi della luce rendendo anche la casa più piccola estremamente luminosa. Per completare la palette il consiglio è di utilizzare molto marrone chiaro e soprattutto molto legno, in maniera da contribuire a creare un senso di vicinanza alla natura.

Ovviamente dettagli azzurri saranno d’obbligo: non è necessario scegliere l’intenso azzurro greco, che a lungo andare potrebbe stancare. Anche azzurri più leggeri, desaturati e polverosi saranno in grado di regalarci una rilassante e fresca atmosfera marina.

Per quanto riguarda i pavimenti, una strategia molto efficace per far sembrare la casa più grande sarà scegliere pavimenti uguali per tutti gli ambienti, creando un senso di continuità che farà apparire la casa come un unico ambiente più ampio invece che formato da singoli ambienti di piccole dimensioni.

Per quanto riguarda i mobili, se la casa è molto piccola si consiglia di optare per mobili multifunzione, come divani letto, tavoli a ribalta o tavoli che possono contenere le sedie pieghevoli, facendole sparire. Anche gli armadi a muro, realizzati su misura per sfruttare ogni singolo spazio disponibile saranno molto utili, soprattutto se chiusi da porte scorrevoli, che non avranno quindi bisogno di ulteriore spazio per essere aperte.

Impostazioni privacy