La tua casa sa di vecchio? Ecco le idee veloci e immediate per farla sembrare nuova

Come svecchiare una casa e renderla più attuale come fosse nuova? È facile con questi consigli semplici e low cost.

Dopo tanti anni, è inevitabile che un’abitazione acquisisca un tono di vecchio e stantio. L’arredamento può risultare retrò, ma senza il fascino delle cose d’epoca, semplicemente con un aspetto di bruttezza che non piace più.

Come svecchiare una casa
Idee e consigli per svecchiare una casa – (Artepassante.it)

Trasformare la casa per renderla moderna e nuova può sembrare un’operazione molto dispendiosa e sicuramente può esserlo se si intende cambiare da cima a fondo tutto il mobilio e agire con opere di ristrutturazione. Ma se ci si limita a dei lavori di restauro e trasformazione non necessariamente così profondi, il risultato può essere comunque ottimale spendendo molto poco.

Ci sono alcuni punti su cui focalizzarsi per rinnovare una vecchia casa. Il fai da te e i molti tutorial online aiutano parecchio per trovare con idee a poco prezzo il modo di operare un cambiamento che può anche essere radicale. Ecco alcuni consigli e trucchi per svecchiare la propria dimora, in modo low cost e facile.

Rinnovare la casa a poco prezzo: le idee semplici e risolutive

Per dare nuova luce e freschezza alla casa bisogna partire dai colori e quindi dalle pareti. Ritinteggiare i muri è indispensabile, sia per dare un’aria pulita agli ambienti, sia per dare un nuovo mood proprio attraverso il colore. Da valutare nel modo giusto, in base agli spazi e allo stile che si vuole realizzare, il bianco o tonalità accese, magari solo per singole pareti creando giochi di contrasto è già un elemento visivo importante e di grande impatto.

Trasformare la casa per modernizzarla
Modernizzare una casa vecchia trasformandola a poco prezzo – (Artepassante.it)

Si può scegliere di applicare una carta da parati o fare delle decorazioni in stencil o affreschi a trompe l’oil: questi possono essere fatti da un esperto oppure realizzati con applicazioni adesive che danno un effetto del tutto simile alla pittura. Altra cosa importantissima è eliminare il superfluo. Una grande operazione di decluttering è necessaria per svecchiare una casa. Vecchi oggetti, cose che non si utilizzano, elementi che rimandano al passato devono lasciar spazio a pochi sopramobili con un design snello e lineare. 

Puntare al minimalismo serve molto per dare un impatto contemporaneo e fresco all’abitazione. Si può pensare poi a restaurare i mobili, partendo da un punto fondamentale: cambiare il colore. Spesso non è tanto la forma a dare un’idea di vecchio quanto il colore del mobilio. Con facili tecniche fai da te è possibile trasformare i mobili modernizzandoli e tutto questo con una spesa davvero piccola: occorre comprare solo i colori e qualche altro strumento per il restauro.

Da non trascurare sono anche i tessuti: cambiare tende, fodere dei divani, biancheria da letto, tovaglie e tappeti può esser fatto anche a poco prezzo ma con uno stile contemporaneo eliminando fantasie e materiali non più di moda. Infine, è importante anche puntare all’illuminazione utilizzando lampade e punti luce di ultima generazione, con design contemporanei per dare all’atmosfera un tocco decisamente diverso e nuovo anche così.

Impostazioni privacy