Da cassette di legno ad arredamenti chic: come riciclarle per il giardino

Sapevi che le cassette di legno possono diventare un vero e proprio arredamento per il giardino? Scopri come renderle super chic.

Spesso si pensa erroneamente che per arredare il giardino o un piccolo terrazzo, occorrano tanti soldi. Certo, se ci si rifà agli arredi che vendono nei negozi, le cifre possono essere davvero importanti. Tutto, però, cambia se si punta su ciò che si ha già in casa o che, volendo, si può recuperare quasi gratuitamente.

Da cassette di legno ad arredamenti chic
Come arredare il giardino con le cassette di legno- (Artepassante.it)

Basta, infatti, avere qualche cassetta di legno e tanta voglia di mettersi in gioco per poter ottenere degli arredi chic e personalizzati. Così belli che faranno invidia a tutti e che renderanno giardino, terrazzo o balcone davvero belli e originali. Perfetti per vivere dei momenti speciali da soli o in compagnia delle persone che si amano.

Come arredare il giardino e renderlo chic con le cassette di legno

Non tutti lo sanno ma con dei bancali di legno o anche solo con delle cassette, si possono ottenere degli arredi chic per il giardino. Per farlo basta scartavetrare quelli che si desidera rendere più belli e ridipingerli del colore che si preferisce. In alcuni casi basta anche lasciarli al naturale e passarli solo con un impregnante, per ottenere mensole, contenitori, porta fiori e quanto altro.

Arredare il giardino e renderlo chic con le cassette di legno
Ecco come le cassette di legno diventano arredo per il giardino (Artepassante.it)

Per arredare un giardino, però, si può fare molto di più. I bancali possono diventare delle vere e proprie sedute sulle quali sistemare dei cuscini. Al contempo, con uno più grande si può dar vita ad un tavolino intorno al quale riunirsi e da abbellire con delle lampade da esterno o con dei vasi da riempire con lucine a batterie per avere sempre l’atmosfera giusta.

Allo stesso tempo, le cassette di legno più piccole possono essere appese per contenere piantine, libri, o oggetti di bellezza. Una volta messe una sull’altra, daranno vita a una libreria vintage. Lavorandoci è possibile trasformarle in vere e proprie mensole in grado di supportare ciò che si desidera avere sotto gli occhi mentre ci si gode il piacere di stare all’esterno o in simpatici porta spezie che, tra le alte cose, tornano sempre utili.

Ma non finisce qui, perché restando sempre sul legno, delle cassette più piccole possono trasformarsi in porta fiori, in steccati o divisori e in tutto ciò che può tornare utile per trascorrere del tempo di qualità con chi si ama. Dopotutto stiamo pur sempre parlando di legno che una volta usato può dar forma praticamente a tutto e che se lavorato e dipinto può diventare persino chic, dando una nota caratteristica all’ambiente circostante e tutto senza spendere troppo ed essendo persino green.

Impostazioni privacy