COACHING PER ATTORI PROFESSIONISTI 

Condotto da PAOLA BECHIS
Sabato e Domenica date da definirsi dal mese di Gennaio a Giugno 2017 dalle 10 alle 18 con un’ora di pausa:
spazio: Artepassante – Stazione Repubblica del Passante Ferroviario di Milano| Piazza della Repubblica (Milano);
Costo per il weekend 90 euro / Solo un giorno 50 euro.
La partecipazione è libera ed è possibile partecipare ad uno o più incontri.

 

volantino.pdf
File Size: 535 kb
File Type: pdf

Scarica file


Foto

Il progetto si propone di formare uno spazio di studio un weekend al mese per attori professionisti, in cui potranno allenarsi, preparare delle audizioni o semplicemente approfondire dei testi.
Affronteremo un training fisico e vocale, lezioni del metodo Feldenkrais, lavoro energetico con la musica, troveremo l’azione drammatica che la scena intende raccontare, esplorando limiti e orizzonti nell’intimo e vitale incontro tra corpo, chiarezza d’intenti e spazio emotivo dell’attore.
Si richiede lo studio a memoria di un monologo o di una scena a scelta del partecipante, che io avrò cura di montare e di farne la messa in scena.

Paola Bechis nasce a Buenos Aires da madre cilena di origini svizzero-francesi e padre italiano. Si trasferisce in Italia a dieci anni e frequenta il Conservatorio di musica “G. Verdi” di Milano dove si diploma nel 1985. Due anni dopo prende la specializzazione in fagotto sempre presso il Conservatorio di musica “G. Verdi”. Nel 1988, viene ammessa all’Accademia d’Arte Drammatica dei Filodrammatici e si diploma tra i migliori della sua classe. Viene subito scritturata dalla Compagnia dei Filodrammatici per interpretare Vittoria nella messa in scena della Trilogia della Villeggiatura di Carlo Goldoni che rimane in tournée per tre anni. Successivamente continua la propria carriera d’attrice di teatro e cinema dividendosi tra Italia e Francia. Collabora tra gli altri con Carlo Cecchi per due anni e con la compagnia francese Theatre Point di Francis Aiqui per sedici anni. Ha prestato la sua interpretazione in numerosi film di successo tra i quali ricordiamo Non pensarci (2007) di Gianni Zanasi, Casomai (2002) di Alessandro D’Alatri, Paz! (2001) di Renato De Maria e Garage Olimpo (1999) di Marco Bechis. Nel frattempo a Parigi studia il Metodo Feldenkrais e nel 2004 prende il Diploma di abilitazione come insegnante. Sviluppa un suo training e comincia la sua attività parallela di actor coach.
per maggiori info consultare il sito web www.paolabechis.it
Quale è la vostra azione? Cosa intendo per azione?
L’uso della parola azione e, la comprensione di questa parola, sono l’aspetto più importante della tecnica. Un attore deve agire. L’azione è fare. Cosa voglio? perché sono qui? cosa voglio fare?
L’azione implica il desiderio e la volontà.
L’azione è quello che volete fare, quello che dovete fare per ottenere quello che volete.
L’azione è l’unica difesa contro l’eccessiva preparazione e la perdita di concentrazione, contro il rischio di non far fronte agli obblighi verso il pubblico.
Trovate l’azione. Recitate l’azione.
Se una non funziona cambiatela. Potete tirare su la voce quanto volete, ma deve essere vero, non ci può essere un briciolo di falsità”
Nicholas Ray
INFORMAZIONI PRATICHE
Sabato e Domenica date da definirsi dal mese di Gennaio a Giugno 2017 dalle 10 alle 18 con un’ora di pausa:

  1. primo weekend: 18 e 19 febbraio 2017 |
  2. secondo weekend: 18/19 marzo |
  3. terzo weekend: 22/23 aprile |
  4. quarto weekend: 20/21 maggio |
  5. quinto weekend: 17/18 giugno|

spazio: Artepassante – Stazione Repubblica del Passante Ferroviario di Milano| Piazza della Repubblica (Milano);
Costo per il weekend 90 euro / Solo un giorno 50 euro.
La partecipazione è libera ed è possibile partecipare ad uno o più incontri. Si richiede, inoltre un abbigliamento comodo e un tappetino per sdraiarsi.
Contatti per iscriversi
Marta Zito 380. 3938007 zitomarta@gmail.com Paola Bechis 333. 4895130 paolabechis@hotmail.com